mercoledì 19 ottobre 2011

"Missione: Estremo Oriente". Il cinema asiatico finalmente sulla Rai


Vi siete persi il bellissimo film "Ip Man", basato sulla storia del più celebre Maestro di Wing Chun e andato in onda ieri sera su Rai 4? C'è una buona notizia per voi: ogni domenica, alle 12 e per l'ora di pranzo, il canale digitale 21 ripropone i film della rassegna "Missione: Estremo Oriente". Un appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati di arti marziali!

6 commenti:

SuppaMan ha detto...

Bellissimo Film, anche il secondo non è male!
Solo una cosa.. la traduzione fa perdere moltissimo in questo caso.

Viviana B. ha detto...

Beh, credo che il cinese non sia proprio alla portata di tutti… Nel mio caso, anche se non dubito di ciò che dici, mi trovo a benedire la traduzione! :-)

SuppaMan ha detto...

ma io l'ho guardato con i sottotitoli in inglese ;-)

rik ha detto...

grazieee, alla carissima Viviana, ehm..io ho visto Yip Man sia il primo sia il secondo sia il terzo ma con i sottotitoli...bellissimi e avete visto The New Shaolin Temple, ultimo di Jackie Chan, ciaoo da Riccardo a voi tutti

rik ha detto...

a proposito, son venuti a Napoli grandi maestri di kung fu dalla regione di Henan in Cina, uno di essi amico su facebook mi ha avvisato del luogo in cui alloggiava e ci siamo incontrati, davvero grande il Maestro Wu jingfeng, ciaoo

Viviana B. ha detto...

Non vorrei sembrare polemica, ma secondo me vedere un film cinese tradotto in inglese, francese o italiano non fa molta differenza: credo infatti che ogni traduzione tolga qualcosa di prezioso alla versione in lingua originale. Anche se, mi pare ovvio, soprattutto per certe lingue come il cinese o l'arabo la traduzione è d'obbligo per la trasmissione in Italia!
Sono contenta che Rai 4 stia trasmettendo questi film: per chi ama le arti marziali è davvero un'occasione imperdibile!